Esperienze nel settore della saldatura

Abbiamo ripreso aziende che producono macchine, macchinari industriali e apparati per la saldatura di materie plastiche, e industrie dotate di sistemi di saldatura robotizzata e su linea di montaggio.

Esempi di saldatura, manuale e robotizzata, sono visibili in quasi tutti i nostri video industriali 

Saldatura

Mediante il processo di saldatura due parti diverse vengono unite tra loro tramite giunti; questi sono fusi insieme con una reazione chimica o fisica, oppure vengono uniti aggiungendo un altro materiale, definito d’apporto.

Il materiale con cui due parti sono unite può così essere quello di cui sono fatte le estremità da unire, oppure essere terzo, (materiale d’apporto).

video_industriali_saldatura

Saldatura autogena e eterogena 

Se il materiale è il medesimo la saldatura è autogena, se la saldatura opera solo sul materiale d’apporto è eterogena (o brasatura).

L’ unione è permanente con continuità di materiale. Può avvenire grazie al calore o all’energia e interessare materiali diversi come metalli, materie plastiche, vetro.

I giunti destinati ad essere uniti vengono scaldati, in modi diversi: con una fiamma, un arco elettrico, per resistenza elettrica, tramite laser.

I metalli sono uniti tra loro con tecniche quali l’ arco elettrico generato da due elettrodi, oppure a resistenza. In questo caso il calore che deve portare a fusione i lembi da saldare deriva dalla resistenza opposta al passaggio di corrente attraverso le due parti da unire.

saldatura ossiacetilenica, ad elettrodo rivestito, ad arco sommerso, Mig/Mag

La saldatura ossiacetilenica opera con una fiamma generata dalla combustione di ossigeno ed acetilene.

Quella ad elettrodo rivestito, la più diffusa, può essere effettuata anche all’aperto, come nei cantieri; a fronte di semplicità e bassi costi, comporta limiti quali la porosità, al presenza di scorie e sovente la mancanza di compenetrazione.

Quella ad arco sommerso consente di operare con notevole velocità a fronte di un importante investimento iniziale.

La saldatura Mig/Mag ha ridotto negli anni i costi di esercizio per via della riduzione dei costi dell’elettronica impiegata

video_industriali_saldatura
video_industriali_saldatura

saldatura Tig, a elettroscoria e elettrogas

La saldatura Tig avviene tramite arco con un elettrodo di tungsteno (da qui il nome), sotto la protezione di un gas inerte. Può avvenire con o senza metallo di apporto

Ci sono poi i sistemi di saldatura a elettroscoria e elettrogas: due tecniche analoghe a filo continuo, dove la saldatura avviene sotto la protezione di una scoria fusa o di un gas inerte (a seconda della tecnica utilizzata)

Come per il taglio, per procedimento inverso, vengono poi utilizzati sistemi che concentrano l’energia, come il laser, il plasma e il fascio elettrico.

La lavorazione può essere automatica, semiautomatica manuale o robotizzata.

Saldatura materie plastiche

Le materie plastiche sono saldate per lo più tramite ultrasuoni, a vibrazione, a rotofrizine o mediante lama calda

  • La saldatura ad ultrasuoni è rapida, non danneggia il materiale, elimina viti e incollaggio ma richiede materiali rigidi in forme non complesse.
  • La saldatura a vibrazione permette di unire tra loro la quasi totalità dei materiali termoplastici, di medie e grandi dimensioni. Richiede un tempo maggiore e una elevata rigidità delle parti, per poter trasferire con successo l’energia.
  • La saldatura a rotofrizione è la più flessibile perché ripetibile, economica, adatta alla maggior parte delle materie plastiche, ma presenta vincoli importanti sulla geometria dei pezzi
  • La saldatura a lama calda è semplice, economica, ripetibile anche su pezzi di grandi dimensioni. Però non è adatta per piccoli pezzi e presenta dei tempi di ciclo più elevati

Saldatura

Video e filmati industriali: esempi

Summary
saldatura
Article Name
saldatura
Description
saldatura video industriali saldatura robotizzata TIG Mig saldatura alluminio saldatura mig mag saldatura laser saldatura ad arco
Author
Publisher Name
Giuseppe Galliano Studio
Publisher Logo