Esperienze nel settore delle linee e degli impianti di estrusione 

Durante la nostra produzione di video industriali, negli anni, abbiamo ripreso macchinari industrialimacchine per estrudere la gomma e generare profili di qualsiasi tipo, altre che estrudevano tubetti per la siglatura di cavi, altre che estrudevano cavi elettrici di ogni diametro, altre che estrudevano tubi, tubazioni e condotte. Abbiamo ripreso aziende che producevano polimeri per estrusione impianti estrusione materie plastiche
Non abbiamo ripreso sistemi di estrusione freddo, ma produttori di rivestimenti destinati ad oggetti realizzati con questa tecnica, oltre che alla messa in opera di tubi e impianti di tubazione

estrusione - linee impianti estrusione

Tramite il processo di estrusione vengono prodotti elementi in diversi materiali ( pvc, materie plastiche, polimeri) con una sezione costante.

E’ un processo industriale di deformazione con cui si impiegano materiali differenti, come materie plastiche (gomma e materiali termoplastici, quali polietilene e il polipropilene) o metalli (alluminio, acciaio, rame, piombo).

Processo di estrusione

Un materiale, scaldato e ammorbidito, viene portato allo stato fluido e successivamente viene forzato a passare attraverso una sagoma, una matrice, un profilo, senza interruzione. Se il pezzo finito deve essere cavo, al proprio interno durante il processo viene inserito un profilo, un anima, con la forma della cavità desiderata.

All’uscita il materiale viene raffreddato o, nel caso della gomma, vulcanizzato, cioè unito chimicamente con zolfo o altre sostanze per ottenere una maggior elasticità e resistenza alla trazione. Le materie plastiche sono solitamente inserite in forma di granuli o in polvere tramite una vite senza fine, la vite di Archimede.  Come avviene nell’ estrusione di cavi elettrici o negli impianti estrusione materie plastiche

L’ estrusione è un processo che si usa spesso nella produzione, ad esempio, di cavi elettrici o tubi. I polimeri vengono fusi e si genera così una materia pastosa. I metalli invece vengono spinti dentro il sistema attraverso pistoni. 

Estrusione diretta, inversa, pultrusione 

L’estrusione può essere diretta o inversa, a seconda che sia spinto il materiale dall’inizio alla fine del percorso attraverso il profilo della matrice, oppure che la matrice si muova insieme al pistone.

Attraverso il processo di pultrusione, invece, i profili sono rinforzati con fibre, di vetro, di carbonio o di basalto. Si ratta di una lavorazione industriale con cui ottenere profili in materiale plastico fibrorinforzato, impiegando insieme a fibre, resine diverse.

E’ un processo che si usa per le tubazioni che possono venire rivestite con un termondurente, conferendo rigidità al pezzo.

Coestrusione e Estrusione a freddo

Nel caso di coestrusione, vengono lavorati e accoppiati prima dell’uscita materiali differenti, dalle proprietà diverse; ad esempio un materiale più rigido all’interno e uno più morbido all’esterno.

Esiste anche l’estrusione a freddo, adatta per metalli e materiali con un basso livello di restistenza alla deformazione (leghe di stagno, piombo, alluminio). In questo caso si usano macchine fatte da una matrice e un punzone. Il punzone scende sulla matrice e, al rovescio, estrude l’alluminio . Si usa per recipienti destinati a contenere liquidi o gas a pressione, bombole, borracce, pentole

Linea di estrusione 

In una linea di estrusione ci sono:

  • un estrusore, cioè un cilindro in cui viene inserita la vite senza fine che ruotando trasporta il materiale destinato a diventare pastoso attraverso il riscaldamento 
  • una testa o una filiera, cioè il punto in cui è inserita la matrice che conferisce la forma
  • una zona di raffreddamento in cui il materiale viene solidificato
  • una zona di taglio in cui i materiale sagomato viene diviso

Come si svolge il processo di estrusione

L’estrusione è un processo di lavorazione dei materiali in cui una miscela di materia prima viene fusa e poi estrusa attraverso uno stampo di forma desiderata. Questo processo viene utilizzato comunemente per produrre prodotti in plastica, metallo, gomma e altri materiali.

Estrusione di materie plastiche

L’estrusione di materie plastiche viene utilizzata per creare una vasta gamma di prodotti, come tubi, profili, lastre e film. La miscela di materia prima viene fusa e poi estrusa attraverso uno stampo, che può essere in metallo o in materiale termoplastico. Una volta che il prodotto viene estratto dallo stampo, viene raffreddato e tagliato a misura.

Come funzionano le macchine da estrusione

Le macchine da estrusione sono costituite principalmente da un alimentatore, un estrusore e uno stampo. L’alimentatore trasporta la materia prima verso l’estrusore, dove viene fusa attraverso il riscaldamento e la pressione. L’estrusore poi spinge la materia fusa attraverso lo stampo, dove assume la forma desiderata. Una volta che il prodotto viene estratto dallo stampo, viene raffreddato e tagliato a misura.

Difficoltà che si incontrano nel girare video in impianti di estrusione

Uno dei principali ostacoli nella realizzazione di video industriali sul funzionamento delle macchine da estrusione è la sicurezza. Le macchine da estrusione possono essere pericolose da utilizzare e richiedono un’adeguata formazione e protezione.

Inoltre, le macchine da estrusione possono essere molto rumorose . Inoltre, può essere difficile ottenere una buona ripresa delle parti in movimento all’interno della macchina, in particolare se l’accesso è limitato o se ci sono parti in movimento ad alta velocità.

estrusione - linee impianti estrusione

Video e filmati industriali: esempi

Lavorazioni industriali

estrusione: linee impianti e macchine

linee di estrusione – impianti  – estrusione materie plastiche -polimeri – processo estrusione – estrusione polietilene – pvc – alluminio – gomma| SCOPRI |

torni cnc - macchine utensili

tornio verticale – tornio parallelo – bilanciatura cilindri – macchina utensile – tornio a controllo numerico – tornio cnc – torni a 3 e 5 assi| SCOPRI |

fresatrici - macchine utensili cnc

fresatrici: fresatrici a portale – macchina utensile – centro di lavoro – CNC – fresatrice 5 assi – fresatrice da banco – fresatrice verticale | SCOPRI |

Stampi e tecniche di stampaggio

stampi – stampaggio rotazionale – stampi materie plastiche – stampi metalli – stampi poliuretano, resina, compositi, termoplastica, lamiera, | SCOPRI |

taglio laser - plasma - ossitaglio

taglio laser lamiere,  lavorazioni con fascio laser – taglio al plasma – ossitaglio – punzonatrici – punzonatura lamiere | SCOPRI |

macchine utensili - macchine CNC

macchine utensili –  macchina utensile – centro di lavoro – macchine utensili CNC – lavorazioni meccaniche