TALE&A 10-2008 - Giuseppe Galliano - " Case History " della comunicazione digitale Stampa E-mail
VERSIONE DIGITALE DEL NUMERO 10.08                          
Giuseppe Galliano - " Case History " della comunicazione digitale
UN TG PER I PICCOLI
 
Giuseppe Galliano
 
Giuseppe Galliano - " Case History " della comunicazione digitale
 
Giuseppe Galliano - " Case History " della comunicazione digitale
 
Giuseppe Galliano - " Case History " della comunicazione digitale
 
Giuseppe Galliano - " Case History " della comunicazione digitale
 
Giuseppe Galliano - " Case History " della comunicazione digitale
 
Giuseppe Galliano - " Case History " della comunicazione digitale
 
Giuseppe Galliano - " Case History " della comunicazione digitale
 
Giuseppe Galliano - " Case History " della comunicazione digitale
 
 
GIUSEPPE GALLIANO
 
“Case history” della comunicazione digitale
 
Nato a Novara nel 1966, Giuseppe Galliano ha conseguito la maturità classica presso il Liceo “Carlo Alberto” della stessa città e si è poi laureato in Giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano nel Marzo 1992 con una tesi interamente in latino sul Diritto Pubblico nell’opera di Valerio Massimo. Dopo la laurea ha seguito un corso finalizzato all’apprendimento del linguaggio informatico Italgiure-Find presso l’ Universitá Statale di Milano ed uno, presso l’ Universitá Cattolica del Sacro Cuore di Milano, inerente al diritto amministrativo, con particolare riguardo verso le autonomie degli Enti locali. Ha infine frequentato un corso, presso l’Unione Industriale di Torino, volto alla formazione di Operatori Congressuali, incentrato su organizzazione logistica, marketing e comunicazione. Parallelamente è stato beta-tester del sistema operativo Windows NT, dei software di animazione e modellazione 3D Studio e 3D Studio Max di Autodesk-Kinetix e Solid Thinking.
Giuseppe Galliano ha iniziato la sua attività professionale realizzando simulazioni 3d, ricostruzioni computerizzate e set virtual mediante software di animazione e modellazione tridimensionale. E’ rimasto in costante contatto con software house straniere per l’utilizzo e lo sviluppo di nuove routine esterne (Ipas e plug-in).
Da animatore 3D è diventato, nel 1994 e nel 1995, dimostratore allo Smau del software 3D Studio per conto del distributore nazionale Micrograph, tenendo numerosi corsi di formazione. Autodesk ha utilizzato più volte le sue esperienze professionali quali “case history”.
Nel 1994, in ambito informatico forense, ha realizzato la prima ricostruzione tridimensionale utilizzata in un’aula di Tribunale italiana e nel 1999 la prima ricostruzione del campo visivo di un omicida , utilizzata in Corte D’Assise.
Ha prodotto, per i maggiori editori italiani (De Agostini, Giunti, Mondatori, Tecniche Nuove, Edizioni San Paolo) titoli multimediali ora su CD-ROM ora su DVD destinati alla grande distribuzione.
Si è occupato di progetti di comunicazione sia on line che off line per Enti Pubblici e per importanti realtà aziendali (tra gli altri ST Microelectronics, Bracco, Fiat Group Automobiles Financial Services). Ha realizzato innovativi set virtuali, contributi tridimensionali e effetti speciali per reti televisive nazionali quali La7, Canale 5, Italia 1, 7 Gold, Odeon TV.
Numerose sono le collaborazioni giornalistiche che ha alle spalle: dal gennaio 1995 al maggio 1996 ha curato la rubrica “3D Area” sul settimanale PC Week, edito da Mondadori Informatica. Dall’aprile 1997 ha curato la rubrica “Motion Zone” sul mensile CD ROM & Multimedia, edito da Tecniche Nuove. Nel 1999 è stato ospite alla trasmissione televisiva UNO MATTINA - RAI UNO.
Giuseppe Galliano è oggi tra gli autori italiani più ricercati nell’ambito della comunicazione multimediale destinata ai settori televisivo, editoriale, finanziario, industriale e farmaceutico.
Attualmente opera come produttore di strumenti di comunicazione, attraverso la propria struttura, Fabrica Art & Media, e come fornitore di servizi destinati alla produzione multimediale, tramite il Giuseppe Galliano Multimedia Studio.
 
A cura di:  
Margherita Errante  
Margherita Errante
 
© Giuseppe Galliano C.so Cavallotti 24, 28100 Novara, Italy p.iva 01577100033 È vietata la riproduzione | Condizioni generali | Cookie Policy |