Il Sole 24 ore, Recensione CD ROM Mountain Bike, 9 luglio 1999 Stampa E-mail
Il Sole 24 ore, Recensione CD ROM Mountain Bike, 9 luglio 1999
Il Sole 24 ore
Recensione CD ROM Mountain Bike, 9 luglio 1999

Galliano - Mountain BikeLe tecniche mountain-bike si imparano comodamente dal computer domestico Un'ampia panoramica su quanto offre il mondo delle due ruote all-terrain. E' quello che promette Mountain-bike, CD-ROM realizzato da Fabrica Art & Media (www.giuseppegalliano.it) e distribuito da Tecniche Nuove (http://cdrom.tecnet.it.mountainbike).
Lo schema seguito dagli autori è prevalentemente divulgativo, con l'obbiettivo di informare e spiegare i rudimenti e i principi più importanti di questo sport e dei mezzi per praticarlo. La struttura dell'opera si articola su sei capitoli (tecniche costruttive, tecniche di guida, consigli pratici, itinerari italiani, preparazione atletica e siti Internet) da consultare liberamente, senza seguire un percorso predefinito.
La scoperta del mezzo e dei suoi elementi chiave avviene "sfogliando" le tecniche costruttive che forniscono informazioni di base, utili soprattutto ai novizi e ai più inesperti. Per loro la tappa successiva riguarda la preparazione da seguire per affrontare i percorsi senza problemi fisici, o almeno consapevoli dei propri limiti atletici.
Con il tempo e seguendo i consigli del CD si migliorerà la propria resistenza e forza muscolare. Gli elementi di base si apprendono nella sezione delle tecniche di guida, importantissima per imparare a impostare in modo corretto la pedalata in funzione del percorso e delle asperità. Una forma di training virtuale fatto di animazioni e videoclip.
Una volta maturata una sufficiente padronanza della mountain-bike e con i muscoli tonici ecco una serie di consigli pratici, molti nati dall'esperienza e alcuni dettati dal buon senso.
C' è tutta una lunga serie di controlli da eseguire prima e dopo l'uscita, per avere un mezzo in perfetta efficienza, oltre a suggerimenti per non farsi cogliere impreparati di fronte ad imprevisti. La penultima sezione è dedicata agli itinerari italiani. I percorsi presentati sono circa quaranta, proposti in modo chiaro e completo, con informazioni turistiche, su flora e fauna, ma soprattutto con il livello di difficoltà e l'altimetria. Per finire c'è una selezione di siti Internet dedicati al mondo della mountain-bike. I filmati, le animazioni e le immagini della parte multimediale centrano l'obbiettivo e rendono un buon servizio all'utente. Peccato manchi la possibilità di stampare (ad esempio la lista con i controlli della sezione consigli pratici). Si possono, invece, solo stampare, o esportare in altre applicazioni, le informazioni .Galliano - Mountain Bike
Con un prezzo di 49 mila lire questo CD compete ad armi pari con i volumi dedicati a quest'attività.
L'interfaccia utente semplifica di molto la consultazione mentre i contenuti sono indicati a un pubblico con un'esperienza medio-bassa, ma con una grossa passione e tanta voglia nelle gambe di fare molti chilometri su sterrati e percorsi immersi nella natura.
Il software è di tipo dual platform, consultabile indifferentemente con pc Windows o Apple Macintosh, è può essere eseguito su computer non molto potenti. La configurazione minima è un pc Windows 95-98 e NT, processore Pentium ad almeno 166 Mhz, 16 Mbyte di Ram, scheda sonora, lettore di Cd-rom e quadrupla velocità e una scheda video Svga che supporta 32mila colori. La piattaforma consigliata è basata su una cpu a 200 Mhz Mmx, 32 Mbyte di Ram e un lettore di Cd a 16X. In ambiente Apple è necessario un Powerpc con il System 7.0 o versioni successive, oltre 16 Mb di Ram, lettore cd 4X e un video con 32mila tonalità. Il modem, l'abbonamento ad Internet e un browser servono per visitare i siti consigliati dagli autori. Non è necessario installare il programma, eseguibile direttamente dal Cd, ma solo gli elementi Quicktime 3.0 se non già presenti.

 
© Giuseppe Galliano C.so Cavallotti 24, 28100 Novara, Italy p.iva 01577100033 È vietata la riproduzione | Condizioni generali | Cookie Policy |